Nome
Giscard d'Estaing, Anne-Aymone Genere : F
Nome di nascita Anne-Aymone Marie Josèphe Christiane Sauvage de Br
nato il 10 aprile 1933 alle 17:30 (= 17:30)
Luogo Parigi, Francia, 48n52, 2e20
Fuso orario GDT h1e (è l'ora legale)
Fonte di dati
BC/BR in mano
Valutazione di Rodden aa
Collezionista: Geslain
Dati astrologici s_su.18.gif s_aricol.18.gif20°21' s_libcol.18.gif s_vircol.18.gif21°59 Asc. 28°45'
aggiungi Anne-Aymone Giscard d'Estaing a 'il mio astro'





Biografia

Moglie francese dell'ex presidente della Francia Valéry Giscard d'Estaing. I loro figli sono: Valérie-Anne, Henri (Edmond Marie Valéry), Louis (Joachim Marie François) e Jacinte (Marguerite Marie). Louis era un rappresentante conservatore francese; Henri è il presidente dell'azienda turistica Club Méditerranée.

Sebbene non abbia alcun titolo nobiliare, Anne-Aymone è figlia di François Marie Joseph Abel Henri Sauvage, marchese di Brantès, morto nel campo di concentramento di Mauthausen-Gusen l'8 maggio 1944, e di sua moglie, l'ex principessa Aymone Marie Sylvie Renée de Faucigny-Lucinge et Coligny, una pronipote di Charles Ferdinand, duc de Berry dalla sua amante Amy Brown. È anche pronipote del designer e architetto francese di origine cubana José Emilio Terry y Dorticos e sorella di Paul Dominique Marie Joseph Sauvage de Brantès, l'attuale marchese di Brantès.


Link alla biografia di Wikipedia

Relazioni

  • rapporto genitore->figlio con Giscard d'Estaing, Henri (nato il 17 ottobre 1956)
  • rapporto genitore->figlio con Giscard d'Estaing, Jacinte (nato il 3 maggio 1960)
  • rapporto genitore->figlio con Giscard d'Estaing, Louis (nato il 20 ottobre 1958)
  • relazione genitore->figlio con Giscard d'Estaing, Valérie-Anne (nata il 1 novembre 1953)
  • coniuge con Giscard d'Estaing, Valéry (nato il 2 febbraio 1926)
  • confronta con la carta di Chirac, Bernadette (nata il 18 maggio 1933)

Eventi

  • Relazione : Matrimonio 17 dicembre 1952 (Valéry Giscard d'Estaing)
    grafico Placido Equal_H.

Note sulla fonte

Archivio Didier Geslain, file pdf 'g', p. 107.