Nome
Ernesto I, duca di Sassonia-Coburgo-Gotha Genere : M
Nome di nascita Ernst Anton Carl Ludwig
nato il 2 gennaio 1784 alle 01:00 (= 01:00)
Luogo Coburgo, Germania, 50n15, 10e58
Fuso orario LMT m10e58 (è l'ora media locale)
Fonte di dati
Bio/autobiografia
Valutazione di Rodden B
Collezionista: Scholfield
Dati astrologici s_su.18.gif s_capcol.18.gif11°21' s_taucol.18.gif s_libcol.18.gif09°25 Asc. 18°47'
aggiungi il Duca di Sassonia-Coburgo e Gotha Ernst I a 'il mio astro'





Duca di Sassonia-Coburgo-Gotha Ernesto I (dipinto di George Dawe)

Biografia

Nobiltà tedesca, come Ernesto III l'ultimo duca sovrano di Sassonia-Coburgo-Saalfeld, e dal 1826, il primo duca sovrano di Sassonia-Coburgo-Gotha.

Era il figlio maggiore di Francesco, duca di Sassonia-Coburgo-Saalfeld, e contessa Augusta di Reuss-Ebersdorf. Suo fratello minore, Leopold Georg Christian Frederick, fu poi eletto primo re dei belgi.

Quando suo padre morì nel 1806, successe nel ducato di Sassonia-Coburgo-Saalfeld come 'Ernst III', ma non poté assumere il governo formale delle sue terre, perché il ducato era occupato dalle truppe napoleoniche ed era sotto l'amministrazione francese.

Ernst era un generale prussiano e partecipò ad azioni militari contro Napoleone. Ha combattuto nelle battaglie di Auerstedt (1806), Lützen e Lipsia (1813) e ha attirato nel 1814 nella fortezza francese di Magonza. Dopo la sconfitta di Napoleone nella battaglia di Waterloo, il Congresso di Vienna del 9 giugno 1815 gli diede un'area di 8,25 miglia quadrate (21,4 km2) con 25.000 abitanti intorno alla capitale St. Wendel. Nel 1819 questa terra ricevette il nome di Principato di Lichtenberg. Lo vendette alla Prussia nel 1834.

A Gotha il 3 luglio 1817 Ernest sposò la principessa Luisa di Sassonia-Gotha-Altenburg. Ebbero due figli: Ernesto II, duca di Sassonia-Coburgo-Gotha e 'Albert', marito della regina Vittoria e principe consorte del Regno Unito. Il suo matrimonio fu infelice a causa dei suoi atti di infedeltà. Ernst e Luise furono separati nel 1824 e divorziarono ufficialmente il 31 marzo 1826.

La morte nel 1825 dell'ultimo duca di Sassonia-Gotha-Altenburg, zio di Luise, provocò un riordinamento dei ducati ernestini. Ernst all'epoca era in procinto di divorziare da Luise, e per questo gli altri rami si opposero al fatto che ricevesse Gotha. Raggiunsero un compromesso il 12 novembre 1826: Ernst ricevette Gotha e cedette Saalfeld a Sassonia-Meiningen. Successivamente divenne 'Ernst I, Duca di Sassonia-Coburgo e Gotha'.

A Coburgo il 23 dicembre 1832, Ernesto sposò per la seconda volta la nipote, la duchessa Maria di Württemberg, figlia di sua sorella Antonietta. Non avevano figli. Questo matrimonio rese Marie sia la cugina del principe Alberto che la sua matrigna.

Ernst aveva anche tre figli illegittimi. È l'antenato patrilineare, tra gli altri, sia del Duca di Gloucester che del Duca di Kent, oltre ad essere il trisavolo della regina Elisabetta II. Morì il 29 gennaio 1844.

Link alla biografia di Wikipedia

Relazioni

  • relazione genitore-figlio con Albert, principe consorte del Regno Unito (nato il 26 agosto 1819)
  • relazione genitore->figlio con Ernesto II, duca di Sassonia-Coburgo-Gotha (nato il 21 giugno 1818)
  • rapporto figlio->genitore con Franz, duca di Sassonia-Coburgo-Saalfeld (nato il 15 luglio 1750)
  • coniuge con Luise, Principessa di Sassonia-Gotha-Altenburg (nata il 21 dicembre 1800)
  • relazione di fratello con Ferdinand von Sachsen-Coburg (nato il 28 marzo 1785)
  • rapporto di fratellanza con Leopoldo I, re del Belgio (nato il 16 dicembre 1790)
  • relazione tra fratelli con Sophie von Sachsen-Coburg-Saalfeld (nata il 19 agosto 1778)
  • rapporto tra fratelli con Victoire von Sachsen-Coburg-Saalfeld (nato il 17 agosto 1786)
  • altro rapporto di parentela con Victoria, regina del Regno Unito (nata il 24 maggio 1819). Note: suoceri

Eventi

  • Morte, causa non specificata 29 gennaio 1844 (età 60)
    grafico Placido Equal_H.

Note sulla fonte

Sy Scholfield cita 'Annuari della residenza ducale sassone Città di Coburgo: dal 741 al 1822, volume 1' di Philipp Carl Gotthard Karche (Ahl, 1825), p. 377: '1784. Il 2 gennaio, all'una di notte, la Principessa Ereditaria fu consegnata da un principe che fu battezzato quella stessa sera alle 5 del mattino, e con lei i nomi di Ernst Anton Carl Ludwig». [Traduzione: 1784, 2 gennaio. Alle 1 del mattino la Principessa Ereditaria fu consegnata da un principe, che ricevette i nomi di Ernst Anton Carl Ludwig e la stessa sera fu battezzato alle 5 in punto.]