Nome
Elisabetta II, regina del Regno Unito Genere : F
Nome di nascita Elizabeth Alexandra Mary Windsor
nato il 21 aprile 1926 alle 02:40 (= 02:40)
Luogo Mayfair (Londra), Inghilterra, 51n30, 0w09
Fuso orario GDT h1e (è l'ora legale)
Fonte di dati
Citato BC/BR
Valutazione di Rodden aa
Collezionista: Rodden
Dati astrologici s_su.18.gif s_taucol.18.gif00°12' s_leocol.18.gif s_capcol.18.gif12 07 Asc. 21°24'
aggiungi la regina del Regno Unito Elisabetta II a 'my astro'





Regina del Regno Unito Elisabetta II (2015)

Biografia

Monarca britannico, regina del Regno Unito e altri 15 regni del Commonwealth. Elisabetta è il monarca britannico più longevo e regnante. È il capo di stato femminile più longevo nella storia del mondo e il monarca vivente più antico del mondo, il monarca attuale più longevo e il capo di stato attuale più antico e più longevo.

Elisabetta divenne regina all'età di 25 anni alla morte, il 6 febbraio 1952, di suo padre, re Giorgio VI. Da giovane, era una bambina felice, cresciuta in una famiglia unita e protettiva. All'età di dieci anni, il 20 gennaio 1936, suo nonno re Giorgio V morì e lasciò il trono allo zio, Edoardo VIII. Suo zio abdicò al trono l'11 dicembre 1936, lasciando la monarchia a suo padre, il re Giorgio VI. A 11 anni la figlia maggiore di Giorgio VI divenne l'erede al trono britannico.

Come un moderno monarca britannico, Elisabetta ha visto molti cambiamenti nell'istituzione britannica. Quaranta ex colonie, protettorati e territori britannici hanno ottenuto l'indipendenza durante il suo regno. Elizabeth è considerata una delle donne più ricche del mondo. Nel 1992, ha accettato di pagare l'imposta sul reddito sul suo reddito personale, per la prima volta nella storia della monarchia. L'esame da parte dei media della famiglia reale e la morte della sua ex nuora, Diana, principessa del Galles nel 1997, hanno portato a un'intensa rivalutazione del ruolo della monarchia britannica verso la fine del secolo.

Dall'età di due anni, a Elisabetta è stato insegnato come comportarsi come membro della famiglia reale. Era educata, responsabile e ben educata con gli adulti. Si prendeva cura della sorella minore, più vivace e caparbia, la principessa Margaret. Elisabetta non ha mai frequentato la scuola formale, ma è stata istruita a casa da sua madre, la duchessa di York e una serie di governanti. Durante l'infanzia, ha sviluppato il suo amore per i suoi cani Corgi preferiti, i cavalli, la vita rurale e gli eventi equestri. Dopo che suo padre, il duca di York, divenne re d'Inghilterra, Elisabetta lavorò duramente per soddisfare le aspettative familiari del futuro monarca. A 13 anni accompagnò suo padre a Dartmouth per visitare il Royal Naval College. È stato qui che la giovane adolescente ha incontrato il suo futuro marito, il diciottenne cadetto principe Filippo di Grecia.

Quando la seconda guerra mondiale fu dichiarata nel 1939, il principe Filippo andò a servire nella Royal Navy. La principessa Elisabetta ha lavorato a maglia calzini e sciarpe per i soldati combattenti. Si è unita all'unità femminile dell'esercito britannico e ha lavorato come autista di ambulanze e meccanico. Nel maggio 1945, la principessa Elisabetta e sua sorella ricevettero il permesso di girovagare con la folla fuori Buckingham Palace per celebrare la fine della guerra. Elisabetta circolava anonimamente sperando che nessuno riconoscesse la loro futura regina.

Dopo aver sposato il principe Filippo, il 20 novembre 1947, visse con il marito a Clarence House a Londra. Nel 1948, dopo la nascita del figlio, il principe Carlo, Filippo riprese la sua carriera navale e la coppia partì per vivere nel paese mediterraneo di Malta. A Malta, la principessa Elisabetta era libera di fare acquisti, guidare l'auto del marito, andare alle feste e ballare come giovane moglie di un ufficiale di marina. È stata apertamente criticata dalla stampa nei primi anni '50, di aver abbandonato suo figlio e sua figlia per essere allevati da tate reali a Buckingham Palace mentre trascorreva il suo tempo lontano con suo marito e immersa nei doveri reali. Nel 1951, la coppia fece una visita ufficiale negli Stati Uniti.

Mentre la coppia era in tournée nel Commonwealth britannico, il 6 febbraio 1952 suo padre morì di infarto nel sonno. Il 2 giugno 1953, la regina Elisabetta II fu incoronata regina del Regno Unito e del Commonwealth.

Durante il suo regno, ha visto industrie nazionalizzate, crisi economiche e la Gran Bretagna entrare a far parte della Comunità economica europea, nel 1973. Oggi, il suo ruolo principale è quello di simboleggiare l'unità e la continuità all'interno del Commonwealth delle Nazioni.

Elisabetta sposò il Principe Filippo nell'Abbazia di Westminster il 20 novembre 1947. La coppia ebbe quattro figli reali, il Principe Carlo il 14 novembre 1948, la Principessa Anna il 15 agosto 1950, il Principe Andrea il 19 febbraio 1960 e il Principe Edoardo il 10 marzo 1964. Mentre la Regina Elisabetta e il principe Filippo hanno celebrato il loro 50° anniversario di matrimonio nel 1997, tre dei suoi figli hanno avuto il loro primo matrimonio finito in scandali di infedeltà e divorzi.

Nel 2002, nel giro di sette settimane, ha perso sua sorella e sua madre. La principessa Margaret è morta di ictus il 9 febbraio 2002, all'età di 71 anni, e l'amata 'Regina mamma' è morta a 101 anni, il 31 marzo 2002.

Nel gennaio 2003, la monarca britannica ha avuto un intervento chirurgico di successo per rimuovere la cartilagine lacerata dal ginocchio destro. Ha subito un intervento chirurgico simile a Londra il 12 dicembre 2003 al ginocchio sinistro e ha rimosso anche tre lesioni benigne del viso.

Il 9 settembre 2015, intorno alle 17:30 BST (secondo i calcoli di Buckingham Palace), la regina Elisabetta ha superato il regno della sua trisnonna, la regina Vittoria, diventando sia il capo di stato britannico più longevo che la regina regnante più longeva in storia.

Il suo amato marito, il principe Filippo, duca di Edimburgo, è morto pacificamente al Castello di Windsor la mattina del 9 aprile 2021 all'età di 99 anni. Sono stati sposati per 73 anni. La regina Elisabetta divenne il primo monarca britannico vedovo dopo la regina Vittoria.

Link alla biografia di Wikipedia

Link al forum di discussione di Astrodienst

Relazioni

  • rapporto di associazione con Harris, Rolf (nato il 30 marzo 1930). Note: Dipinto il suo ritratto ufficiale
  • rapporto di associazione con la nazione: Pakistan (indipendenza) (nato il 14 agosto 1947). Note: Regina, 1952-1956
  • rapporto di associazione con lo sport: Olimpiadi estive del 1976, Montreal (nato il 17 luglio 1976). Note: ha aperto i giochi
  • rapporto di associazione con lo sport: Olimpiadi estive 2012, Londra (nato il 28 luglio 2012). Note: ha aperto i giochi
  • relazione di amicizia con Annenberg, Walter H. (nato il 13 marzo 1908)
  • altro socio di Kemp, Eric (nato il 27 aprile 1915). Note: Cappellano della Regina, 1967–69
  • relazione genitore->figlio con Andrea, Principe (Duca di York) (nato il 19 febbraio 1960)
  • relazione genitore->figlio con Anne, Princess Royal (nata il 15 agosto 1950)
  • relazione genitore->figlio con Carlo, Principe di Galles (nato il 14 novembre 1948)
  • rapporto genitore->figlio con Edward, Prince (conte di Wessex) (nato il 10 marzo 1964)
  • rapporto figlio->genitore con Elisabetta, regina madre (nata il 4 agosto 1900)
  • rapporto figlio->genitore con Giorgio VI, re del Regno Unito (nato il 14 dicembre 1895)
  • coniuge con Filippo, Principe (Duca di Edimburgo) (nato il 10 giugno 1921). Note: 1947-2021
  • relazione tra fratelli con Margaret, principessa d'Inghilterra (nata il 21 agosto 1930)
  • altro rapporto di parentela con Phillips, Peter (nato il 15 novembre 1977). Note: Grandkin
  • ha altri rapporti familiari con Sophie, Principessa di Grecia e Danimarca (nata il 26 giugno 1914). Note: cognati
  • confronta con il grafico di Historic: Cullinan Diamond (nato il 26 gennaio 1905)
  • ruolo svolto da/da Boden, Leonard (nato il 31 maggio 1911). Note: Ha dipinto il suo ritratto 10 volte
  • ruolo svolto da/da Bonham Carter, Helena (nato il 26 maggio 1966). Note: 2010 film 'Il discorso del re'
  • ruolo svolto da/da Colman, Olivia (nata il 30 gennaio 1974). Note: Serie TV 2019 'The Crown'

Eventi

  • Varie : Rilasciato dall'attesa maggio 1945 (permesso di vagare fuori dal castello, fine della seconda guerra mondiale)
    grafico Placido Equal_H.
  • Relazione : Matrimonio 20 novembre 1947 (Principe Filippo di Grecia)
    grafico Placido Equal_H.
  • Famiglia : Cambiamento nelle responsabilità familiari 14 novembre 1948 (figlio Charles nato)
    grafico Placido Equal_H.
  • Famiglia : Modifica delle responsabilità familiari 15 agosto 1950 (nata la figlia Anne)
    grafico Placido Equal_H.
  • Lavoro: ottenere lo status sociale febbraio 1952 (regina dopo la morte del padre)
    grafico Placido Equal_H.
  • Morte del padre 6 febbraio 1952 (all'età di 25 anni)
    grafico Placido Equal_H.
  • Lavoro : Ottenere lo status sociale 2 giugno 1953 (Prende giuramento di incoronazione)
    grafico Placido Equal_H.
  • Famiglia : Cambiamento nelle responsabilità familiari 19 febbraio 1960 (nato il figlio Andrew)
    grafico Placido Equal_H.
  • Famiglia : Cambiamento nelle responsabilità familiari 10 marzo 1964 (figlio Edward nato)
    grafico Placido Equal_H.
  • Altro Finanziario 1992 (Pagamento dell'imposta sul reddito sul denaro personale)
  • Morte di persona significativa 1997 (la principessa Diana uccisa in un incidente d'auto)
  • Salute : Procedura medica gennaio 2003 (intervento al ginocchio destro)
    grafico Placido Equal_H.
  • Salute : Procedura medica 12 dicembre 2003 (intervento al ginocchio sinistro/rimosse anche tre lesioni benigne al viso)
    grafico Placido Equal_H.
  • Lavoro: Great Achievement 9 settembre 2015 alle 17:30 a Londra (il più lungo capo di stato britannico in carica e regina regnante nella storia)
    grafico Placido Equal_H.
  • Morte di Mate 9 aprile 2021 (Principe Filippo)
    grafico Placido Equal_H.

Note sulla fonte

Fagan cita l'annuncio ufficiale AA 3/1976.

Sy Scholfield cita gli stessi dati da 'The Infant Princess. Visit Of The King And Queen,' Times [Londra], 22 aprile 1926, p. 14: «Sua Altezza Reale la Duchessa di York ha dato alla luce una figlia al numero 17 di Bruton-street alle 2.40 di ieri mattina. La notizia è stata autorevolmente annunciata alle 3.30 del mattino, ma non sotto forma di bollettino ufficiale».