Nome
Alice, Principessa (1883) Genere : F
Nome di nascita Alice Mary Victoria Augusta Pauline
nato il 25 febbraio 1883 alle 18:30 (= 18:30)
Luogo Windsor, Inghilterra, 51n29, 0w38
Fuso orario GMT h0e (è l'ora solare)
Fonte di dati
Notizie
Valutazione di Rodden A
Collezionista: Fisher
Dati astrologici s_su.18.gif s_piscol.18.gif06°51' s_libcol.18.gif s_vircol.18.gif17°57 Asc. 17°25'
aggiungi Princess (1883) Alice a 'il mio astro'





Principessa (1883) Alice
(per visualizzare l'autore e la licenza dell'immagine, clicca qui )

Biografia

La regalità britannica, la contessa di Athlone, l'ultima nipote sopravvissuta della regina Vittoria, figlia del principe Leopoldo, il figlio più giovane di Victoria. Leopold era un emofiliaco e Alice portava il gene. Sposò il principe Alessandro di Teck nel 1904. Nel 1966 pubblicò le sue memorie, 'Per i miei nipoti'.

Morì il 1/03/1981, Londra, Inghilterra.

Link alla biografia di Wikipedia

Relazioni

  • relazione genitore->figlio con Abel Smith, Lady May (nata il 23 gennaio 1906)
  • relazione genitore->figlio con Maurice, principe di Teck (nato il 29 marzo 1910)
  • rapporto genitore->figlio con Rupert Cambridge, Visconte Trematon (nato il 24 agosto 1907)
  • rapporto figlio->genitore con Leopoldo, principe d'Inghilterra (nato il 7 aprile 1853)
  • coniuge con Alexander Cambridge, I conte di Athlone (nato il 14 aprile 1874). Note: 1904-1957
  • relazione di fratello con Carlo Edoardo, duca di Sassonia-Coburgo-Gotha (nato il 19 luglio 1884)
  • altro rapporto di parentela con Liddell-Grainger, Anne (nato il 28 luglio 1932). Note: Grandkin

Eventi

  • Morte del padre 28 marzo 1884 alle 02:00 a Cannes (emofilia, 30 anni)
    grafico Placido Equal_H.
  • Relazione : Matrimonio 1904 (principe Alessandro di Teck)
  • Opera : Pubblicata/ Esposta/ Rilasciata 1966 (Pubblicate le sue memorie)
  • Morte, Causa non specificata 3 gennaio 1981 (Età 97)
    grafico Placido Equal_H.

Note sulla fonte

David Fisher cita la sua biografia. La regina Vittoria era presente alla sua nascita e ha inserito le informazioni nel suo diario. Dana Holliday cita gli stessi dati da Theo Aronson, 'Princess Alice, Countess of Athlone,' p.3.

Sy Scholfield cita gli stessi dati nella London Gazette, 26 febbraio 1883, p. 1099: https://www.thegazette.co.uk/London/issue/25204/page/1099